Aborto nelle prime fasi di gravidanza

Discussion in 'Donne, Famiglia & Matrimonio' started by um muhammad al-mahdi, Jun 20, 2008.

  1. um muhammad al-mahdi
    sunnah
    Offline

    um muhammad al-mahdi لا اله الا الله محمد رسول الله Staff Member

    Joined:
    May 17, 2007
    Messages:
    3,425
    Likes Received:
    345
    Trophy Points:
    93
    Gender:
    Female
    Location:
    England
    Home page:
    Ratings Received:
    +537 / 3
    Regole sull’aborto in gravidanza nelle prime fasi

    Qual’è la regola che riguarda l’aborto nell’arco dei primi mesi di gravidanza (1-3) prima che l’anima sia inspirata nel feto?

    Tutte le lodi spettano ad Allah

    Il Consiglio degli Studosi rilascia in merito, le seguenti dichiarazioni:


    1 – Non è permesso abortire in qualsiasi fase della gravidanza a meno che non ci sia una ragione legittima, e comunque entro dei limiti molto precisi.

    2 – Se la gravidanza è all’inizio, cioè nei primi quaranta giorni, e abortire serve ad uno scopo legittimo o ad evitare un danno grave, allora è permesso farlo. Ma abortire in questa fase, per paura delle difficoltà che si posso incontrare nel crescere i figli, perché si ritiene di non essere in grado a sostenere i costi per mantenerli ed educarli, perché si teme per il loro futuro, oppure semplicemente perché la coppia pensa di avere già abbastanza figli – non è permesso farlo.

    3 – Non è permesso abortire quando la gravidanza è allo stato di un ‘alaqah (grumo o coagulo) oppure mudghah (come un grumo di carne masticate) (che è il secondo o il terzo stadio dei quaranta giorni) fino a che una commissione medica attendibile abbia deciso che continuare la gravidanza sia una minaccia per la salute fisica della madre, al punto che si teme che portando avanti la gravidanza, la madre possa morire. E’ possibile abortire, non appena tutti i mezzi utili per evitare quel pericolo sono stati valutati.

    4 – Dopo la terza fase, e dopo che sono passati quattro mesi, non è possibile abortire a meno che un gruppo di medici specialisti che siano attendibili decida che tenere il feto nel grembo materno sarà causa di morte per la madre. In ogni caso l’aborto dovrà essere praticato solo dopo che si sono valutate tutte le possibilità che il feto possa sopravvivere. Un concessione è fatta in questo caso, semplicemente per evitare che tra due mali, vinca il male maggiore.

    Al-Fataawa al-Jaami’ah, 3/1056

    tradotto da Ayah - http://lucedellafede.splinder.com/
  2. Abdullah1980
    Offline

    Abdullah1980 Junior Member

    Joined:
    Mar 27, 2008
    Messages:
    48
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    :salam2:

    Grazie sorella !. Il tuo intervento dissipa ogni mio dubbio su questo argomento. "Altrove" si sostiene che l'Islam e' favorevole all'aborto e si presenta questo come uno dei principali elementi di distinzione della nostra Fede. Allucinante !!!.

    Salam aleikom,

    Abdullah

    :salah:
  3. um muhammad al-mahdi
    sunnah
    Offline

    um muhammad al-mahdi لا اله الا الله محمد رسول الله Staff Member

    Joined:
    May 17, 2007
    Messages:
    3,425
    Likes Received:
    345
    Trophy Points:
    93
    Gender:
    Female
    Location:
    England
    Home page:
    Ratings Received:
    +537 / 3
    :salam2:

    fratello,attento a dove prendi queste informazioni

Share This Page