la religione e la musica.....

Discussion in 'Discussioni Generali' started by taysir1995, Feb 21, 2010.

  1. taysir1995
    Offline

    taysir1995 New Member

    Joined:
    Feb 21, 2010
    Messages:
    1
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Salamu aalaykom w rahmatu Allah taala w barakatoh:

    Da molto tempo ho un dubbio, un grande dubbio:
    Mi sapreste spiegare se ascoltare la musica è peccato oppure no?
    E' importante per me... Grazie ancora per il vostro impegno a farci comprendere di più.


    Salam
  2. besmiralalbani
    Offline

    besmiralalbani Think for yourself

    Joined:
    Dec 16, 2009
    Messages:
    356
    Likes Received:
    6
    Trophy Points:
    28
    Gender:
    Male
    Occupation:
    Student
    Location:
    Naples
    Home page:
    Ratings Received:
    +7 / 0
  3. Agar76
    Offline

    Agar76 Member

    Joined:
    Aug 14, 2009
    Messages:
    9
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    11
    Gender:
    Female
    Location:
    italia
    Ratings Received:
    +0 / 0
    assalamu alaikum.mi chiedevo se vale anche per le canzoni islamiche tipo ad esempio quelle di samy yusef e tanti altri...
  4. besmiralalbani
    Offline

    besmiralalbani Think for yourself

    Joined:
    Dec 16, 2009
    Messages:
    356
    Likes Received:
    6
    Trophy Points:
    28
    Gender:
    Male
    Occupation:
    Student
    Location:
    Naples
    Home page:
    Ratings Received:
    +7 / 0
    selam alejkum

    Fratello se leggi attentamente l'articolo sul link, chiarisce molto bene questa questione.
    Una cosa fondamentale che si capisce da questo articolo è quella che: per noi mussulmani la musica i strumenti musicali e parole che vanno contro la sharia non fanno bene al nostro CUORE!!!!
    Magari si può sentire l'entusiasmo iniziale, però per il cuore essa è la voce del shaytan (diavolo) quindi la strada verso l'indebolimento del cuore.

    Non è facile per chi sta nei primi passi, lasciare la musica, però se capiamo che tutto ciò è benefico per noi, allora possiamo combattere il nostro piacere per la speranza di avere il piacere più grande cioè vedere Allah subhane ue teala ed avere la ricompensa, il paradiso.

    La musica rimane comunque haram cioè un peccato, e quindi i peccati sono da evitare, per il nostro bene.

    Io consiglierei di cercare di ascoltare il Corano, scegliere uno di cui ci piace il modo in cui recita, ed ascoltarlo oppure noi stessi possiamo cercare di recitarlo cosi, sfruttiamo questo tempo e lo rendiamo benefico per noi, prendendo ricompense inshaAllah.

    Selam alaykum fratelli e che Allah ci guidi e ci aiuti nel nostro camino.
  5. Barbaria
    Offline

    Barbaria New Member

    Joined:
    Mar 8, 2010
    Messages:
    5
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    :salam2:

    Grazie fartilo
    per noi mussulmani la musica i strumenti musicali e parole che vanno contro la sharia non fanno bene al nostro CUORE!!!!

    Ho smesso di ascoltare la musica 3 anni me sono bene adesso alhamdoliallah :ma:
  6. hayat84
    Spaced
    Offline

    hayat84 I'm not what you believe

    Joined:
    Jan 4, 2010
    Messages:
    2,096
    Likes Received:
    70
    Trophy Points:
    58
    Gender:
    Female
    Occupation:
    housewife,Islam-spreader
    Location:
    Italy
    Ratings Received:
    +169 / 4
    il Corano è la sola musica

    :salam2:
    Anche a me piaceva ascoltare la musica,seguirne il ritmo e addirittura ballarla,a volte la riascoltavo perchè mi faceva ricordare dei bei momenti.Inizialmente,non davo molta importanza alle scene romantiche di alcuni film o alle battute un pò volgari in tv...Ho costantemente coperto i miei occhi di cose che mi allontanavano dalla mia Fede,ero musulmana da pochi mesi,perciò il fatto che mi piacesse rievocare dei bei momenti guardando due attori in atteggiamenti romantici oppure ballare in casa della musica per me era più che normale...Poi,improvvisamente è cambiato tutto:mi sono chiesta che accidenti stavo facendo.Avevo perso completamente la bussola e ho capito da sola che non c'è divertimento nel guardare o ascoltare qualcosa che palesemente mi allontana dalla ricerca di Pace.A prima vista,chi non conosce il mondo islamico penserà che i musulmani non ridano mai o che non si scambino delle battute,insomma,penseranno che sono infelici:ma non è così,io ho provato una sensazione in questi giorni che non avevo mai sentito,e cioè un senso di quiete alla quale non so dare ancora un nome.Di giorno tengo acceso un canale radio che trasmette la recitazione del Corano,cambio canale solo per ascoltare il telegiornale o se c'è qualche programma di attualità,ma credetemi,non riesco più a ridere alle battute che alcuni comici fanno e non mi diverto per niente a vedere delle scene romantiche in tv:preferisco spegnerla e ascoltare il Corano...Da qui ne posso dedurre che ascoltare la musica e trarne un piacimento,è un modo delicato e sottile del Diavolo per allontanarci dalla nostra strada,tant'è vero che chi ascolta le canzoni si perde nelle sue parole,ma molte volte non sa il loro significato.Io acolto spesso il Corano e ogni volta è come sentire qualcosa di nuovo:la sua nenìa non smette di rasserenarmi.il Corano è la sola musica per le nostre orecchie,per troppo tempo chiuse:SMILY139:
  7. Amina95
    Offline

    Amina95 Member

    Joined:
    Feb 12, 2010
    Messages:
    8
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    11
    Gender:
    Female
    Occupation:
    studentessa
    Location:
    italia
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Assalamu alikum leggendo i precedenti post ho capito che praticamente la musica è haram, sia farla che ascoltarla.Io ho il problema che qui in italia l'ora di musica a scuola è obbligatoria (noi ad esempio suoniamo il flauto).Devo oppormi (considerando che gli altri mussulmani lo suonano e non mi appoggiano), o essendo obbligatorio mi è perdonato?.
    Un problema simile lo ritrovo nell'ora di storia dell'arte dove spesso dobbiamo studiare o disegnare statue o quadri di nudi. Grazie a tutti Salamu alaikum
  8. DOT Star
    Offline

    DOT Star New Member

    Joined:
    Jul 27, 2009
    Messages:
    7
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Occupation:
    NET NET NET hhh
    Location:
    Italy
    Home page:
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Wa'leikomussalam warahmatullahi wabarakatuh...! anche io ho lo stesso problema qui a scuola cmq io dico sempre al prof "Che lui deve andare nella sua tomba e risponderà ai suoi fatti e io dovrò rispondere ai miei fatti" cmq mio prof mi fa mettere le cuffie durante l'ora di musica e ascolto tranquillamente il Corano AlhamduLillah!! ^ ^
  9. Amina95
    Offline

    Amina95 Member

    Joined:
    Feb 12, 2010
    Messages:
    8
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    11
    Gender:
    Female
    Occupation:
    studentessa
    Location:
    italia
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Salamu alikum

    sorella davvero??:ma:nella mia città sarebbe impensabile una cosa simile almeno nn ne ho mai sentito parlare!Puoi darmi qualche consiglio su come fare?? E poi che il Dio ci aiuti a vincere questa battaglia! Salamu alaikum
  10. hayat84
    Spaced
    Offline

    hayat84 I'm not what you believe

    Joined:
    Jan 4, 2010
    Messages:
    2,096
    Likes Received:
    70
    Trophy Points:
    58
    Gender:
    Female
    Occupation:
    housewife,Islam-spreader
    Location:
    Italy
    Ratings Received:
    +169 / 4
    salam 'alikum sorella,mi si corregga se sbaglio,nella scuola dell'obbligo,purtroppo ci sono delle cose che vanno fatte per apprendere le basi che poi nella vita si potrà decidere di rafforzare o meno.Perciò se stai fraquentando la scuola obbligatoria,secondo me non stai facendo qualcose di haram,in quanto tu stai imparando,magari questo compromesso lo potresti accettare fino a un certo punto,ma è ovvio che come musulmani non cederemo mai a un compromesso più importante come il mangiare la carne di maiale alla mensa!nessuno,seppur nella scuola dell'obbligo può obbligare un musulmano a mangiare ciò che per lui/lei è illecito,ma per quanto riguarda l'ora di musica,beh,per ora devi studiarla,in quanto non ti toglie niente,tu sei consapevole di ciò che sei,perciò credo che Dio ti perdonerà
  11. Amina95
    Offline

    Amina95 Member

    Joined:
    Feb 12, 2010
    Messages:
    8
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    11
    Gender:
    Female
    Occupation:
    studentessa
    Location:
    italia
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Salamu Alaikum

    Grazie per ciò che hai scritto e per avermi aiutato a vedere il problema da un altro punto di vista ! Allahi Krimik sorella !
  12. hayat84
    Spaced
    Offline

    hayat84 I'm not what you believe

    Joined:
    Jan 4, 2010
    Messages:
    2,096
    Likes Received:
    70
    Trophy Points:
    58
    Gender:
    Female
    Occupation:
    housewife,Islam-spreader
    Location:
    Italy
    Ratings Received:
    +169 / 4
    di nulla!spero di poter sempre essere di aiuto
  13. Muhammadahmedali
    Offline

    Muhammadahmedali New Member

    Joined:
    Apr 20, 2012
    Messages:
    1
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    hai un buon maestro

    al'hamdulillah, hai un buon maestro se ti permette di usare le cuffie e ascoltare il quran
  14. Italiano
    Offline

    Italiano Junior Member

    Joined:
    Sep 3, 2011
    Messages:
    87
    Likes Received:
    10
    Trophy Points:
    18
    Gender:
    Male
    Location:
    Italy
    Ratings Received:
    +18 / 0
    :salam2:
    La musica - il Rock in particolare - è stata per lungo tempo parte importante della mia vita, non mi limitavo ad ascoltarla, mi piaceva molto suonare e non credevo avrei mai saputo rinunciarvi. Non saprei dire se è un bene o un male, ma la mia non è stata una scelta - per così dire - razionale. Semplicemente, è accaduto, non ne ho sentito più il bisogno. Più leggevo il Corano, più sentivo crescere il disagio per ciò che era haram e mi distraeva dal rafforzare la conoscenza, così da un giorno all' altro, senza soffrirne o farmi problemi, ho chiuso con la musica.:)
  15. leila78
    Offline

    leila78 Member

    Joined:
    Sep 18, 2009
    Messages:
    2
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    11
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Salam a tutti,anche per me è stato molto difficile abbandonare la musica,fin da piccola ho sempre amato cantare e ballare,non credevo di riuscirci ma alhamdulillah piano piano i miei interessi sono cambiati,ho cominciato ad amare l'ascolto del Corano e dei nasheed,quelli ovviamente senza strumenti musicali,è passato già un anno da quando ho lasciato la musica e non mi manca per niente,come ha detto il fratello prima di me sento disagio per tutto ciò che è haram e quindi me ne tengo ben lontana.
  16. Italiano
    Offline

    Italiano Junior Member

    Joined:
    Sep 3, 2011
    Messages:
    87
    Likes Received:
    10
    Trophy Points:
    18
    Gender:
    Male
    Location:
    Italy
    Ratings Received:
    +18 / 0


    Assalamu aleykum, sorella Leila.:SMILY259: Concordo con te sul tuo percorso riguardo alla musica (ma lo stesso potrebbe valere al riguardo di altre abitudini negative, a maggior ragione tutto quanto � haram). In generale � sempre difficile cambiare il proprio stile di vita abbandonando comportamenti ai quali siamo abituati da lungo tempo ritenendoli positivi e normali. Poi, man mano che ce ne allontaniamo, abbiamo sempre maggior consapevolezza dei lati negativi e alla fine non li rimpiangiamo affatto. Quanto alla musica in particolare poi, bisogna tener conto che essa non � solo una distrazione per il musulmano, ma agisce su di noi negativamente sotto svariati aspetti. E' ormai noto che pu� influenzare i comportamenti. Per esempio l' uso degli ultrasuoni a determinate frequenze sui cani. Le mucche producono pi� o meno latte a seconda che musica vien fatta loro ascoltare. A livello dell' essere umano � da molto tempo uno strumento di pressione e di controllo, basti pensare all' importante ruolo rivestito da musica e canto nei processi di spersonalizzazione e ubbidienza incondizionata all' interno dell' addestramento militare e indottrinamento politico in tutte le dittature (comunismo,fascismo, nazismo) dello scorso secolo. Ancora oggi l' esercito USA e i sionisti usano diffondere musica ad alto volume come strumento di guerra non convenzionale contro combattenti o per estorcere confessioni a prigionieri. E' di fatto una forma di tortura, in quanto impedisce il sonno e il riposo. Tutto ciò oltre ad aspetti molto più inquietanti: i responsabili di efferati delitti (dal noto Charles Manson ai "bambini di satana" italiani) hanno rivelato che la musica rock ha avuto grande importanza nello spingerli a uccidere. Sino dagli anni '50 si dice che ascoltando al contrario certe canzoni si sentono messaggi satanici. Insomma, è evidente che si tratta di distinguere tra i bisogni veri, reali, dell' essere umano e i falsi bisogni, che ci vengono imposti dall' esterno, ci rendono schiavi e nonostante le belle apparenze non sono altro che dipendenze, proprio come l' alcool e le droghe. Possa la Misericordia di Allah proteggerci tutti dagli inganni dello Shaytan. La musica più bella per il nostro cuore è il Santo Corano.:SMILY209:

Share This Page