La sentenza islamica sul fumo

Discussion in 'Fiqh - Giurisprudenza Islamica' started by AlbaneeMuslimah, Feb 12, 2008.

  1. AlbaneeMuslimah
    Offline

    AlbaneeMuslimah Junior Member

    Joined:
    Jan 22, 2007
    Messages:
    73
    Likes Received:
    1
    Trophy Points:
    18
    Gender:
    Female
    Location:
    Italy
    Home page:
    Ratings Received:
    +1 / 0
    La sentenza islamica sul fumo


    Shaykh Muhammad Al-'Uthaymin



    Riepilogo


    1) Fare uso di ciò che Allah ha reso lecito, e l'astensione da ciò che Egli ha proibito

    2) Il fenomeno del tabagismo

    3) I danni derivanti dal fumo:

    I. Per il corpo

    II. Alla ricchezza

    III. Per la società

    IV. Per la religione

    4) La responsabilità dei fumatori e altri



    O uomini! Abbiate timore di Allah e usate ciò che Egli ha fatto per voi lecito e diffidate di ciò che Egli ha proibito. Egli non ha lasciato nulla, che è bene per voi, senza renderlo lecito con la Sua grazia, e nulla di male che lo ha vietato con la Sua misericordia. Quindi, così come Egli ha concesso su di voi la grazia di rendere il bene lecito, Egli ha inoltre conferito su di voi la grazia di vietare il male. Le persone dovrebbero quindi offrire lode a Lui per entrambi i casi ed accettare volentieri le cose lecite, e rifugiarvi dal vietato dicendo: 'Abbiamo ascoltato e abbiamo obbedito.'


    O uomini! Oggi, il fumo si è diffuso in ogni sezione della nostra società, anche tra i giovani ragazzi nei mercati e nelle loro case. Nessuno può negare gli effetti nocivi che essi ha sul proprio corpo, le condizioni finanziarie, la società e la religione. Per quanto riguarda i suoi effetti sul corpo, indebolisce il corpo e il cuore e porta a malattie che potrebbero essere mortali, come il cancro, la tosse e la tubercolosi. Questo fatto è confermato da scienziati specializzati e dalle relazioni emesse dalla Organizzazione Mondiale della Sanità e anche lo status quo. Quante sono le persone che hanno indebolito i loro corpi e la salute, e può uccidersi a causa di questo vizio di fumare? Non fatevi ingannare dai fumatori che potrebbero sembrare forti; a differenza del loro aspetto esteriore, non sono sani, alla luce della loro mancanza di appetito, la condizione dei loro polmoni, tosse, la tubercolosi e la debolezza che si sente su con pochissimo sforzo. Se loro smettono di fumare potranno recuperare la loro salute, che hanno perso a causa del fumo.


    Per quanto riguarda l'effetto sulle loro condizioni finanziarie, basta chiedere a uno di loro del denaro che spendono quotidianamente sul fumo, che, se spesi per ciò che è benefico per la persona e la sua famiglia, come il buon cibo, bevande, vestiti, ecc, sarebbe di gran beneficio per la propria religione e vita di questo mondo. Piuttosto, un fumatore utilizza la maggior parte del suo denaro per questa vana ricerca, che solo aggiunge alle sue immediate e differite lesioni. Cerchiamo la guida di Allah per noi e per loro.


    Per quanto riguarda i commercianti che guadagnano dall'acquisto e vendita di tali prodotti, e diventano ricchi dopo essere stati poveri e bisognosi, allora questi son tutti guadagni illeciti e peccaminosi. Queste persone sono ricchi in termini finanziari, ma molto poveri nei loro cuori; ricchi in questo mondo, ma non hanno nulla nell'Aldilà, a causa di tali illeciti guadagni che hanno fatto in questa vita terrena. Non sanno quando la morte verrà e li costringerà a lasciare i loro beni agli eredi, mentre il loro cuore è ancora legato a questi. Infatti la povertà è meglio della ricchezza acquisita disobbedendo Allah.


    Per quanto riguarda gli effetti del fumo sulla comunità, essi diffonde malattie sociali e sparge la corruzione tra le società, ma la maggior parte dei fumatori non si curano della diffusione di questo fenomeno tra le persone; infatti essi possono godere vedendo effettivamente come si è diffuso tra la gente per intrattenersi e facilitare il loro stile di vita disastroso. Pertanto, essi intenzionalmente fumano in luoghi pubblici davanti alla gioventù, i quali si abituano a questo cattivo vizio a tal punto da considerarlo come una normale prassi della comunità. Questo comporta l'inevitabile risultato della gioventù a indulgere in questo capriccio nella misura in cui essi diventano rapidamente dipendenti. Quante sono le malattie che affliggono coloro che utilizzano i residui di sigarette, che sono gettati nelle strade e nei luoghi pubblici!


    Per quanto riguarda le sue conseguenze sulla propria religione, la maggior parte degli studiosi, che sono puri di tutte le malattie e sono ben versati nelle sentenze della Legge Islamica, sanno per certo il divieto da parte dei testi e dei principi della giurisprudenza islamica. Fumare è disobbedienza verso Allah ed il Suo Profeta sal-lallahu 'alayhi wa sal-lam, e disobbedienza oppone la fede, la quale diminuisce commettendo peccati, così come aumenta facendo del bene.


    O musulmani! Coloro sui quali Allah ha conferito la Sua grazia di essere protetti da questa abitudine, dovranno lodare Egli per questa grazia, chiederGli fermezza, protezione per i vostri fratelli che sono afflitti da questa dipendenza in modo che loro possano smettere. Essi dovrebbero anche chiedere ad Allah ripetutamente di proteggerli e che Gli dia tutti i possibili mezzi per aiutare gli altri a rifuggire ed avere una forte volontà, evitando i luoghi dove questo vizio è praticato, e la sua sostituzione con ciò che Allah ha reso lecito dal cibo e dalle bevande. Per Allah, Egli ha reso lecito qualsiasi porta che potrebbe condurre al buono! Essi dovrebbero anche pensare alle vicende di coloro che Allah ha rilasciato dalle catene di questo vizio, e in quale misura hanno riacquistato la loro salute e recuperato dalle malattie che li affliggevano da questa dipendenza - sicuramente ogni lode è dovuta ad Allah.


    Allah dice: "O voi che credete, mangiate le buone cose di cui vi abbiamo provvisto e ringraziate Allah, se è Lui che adorate." (Al-Baqarah: 172).




    http://www.alminbar.com/khutbaheng/490.htm

Share This Page