Manhaj degli "Ikhuanul Muslimin"

Discussion in 'Sette & Gruppi, Innovazioni, Idee Sbagliate' started by um muhammad al-mahdi, Jun 21, 2008.

  1. um muhammad al-mahdi
    sunnah
    Offline

    um muhammad al-mahdi لا اله الا الله محمد رسول الله Staff Member

    Joined:
    May 17, 2007
    Messages:
    3,425
    Likes Received:
    345
    Trophy Points:
    93
    Gender:
    Female
    Location:
    England
    Home page:
    Ratings Received:
    +537 / 3
    È stato chiesto al Shaykh Al Allamah Muhammed Nasirud-din Al-Albani (rahimahullah) :

    Domanda:

    Qual è il manhaj(metodologia) degli "Ikhuanul Muslimin"(i Fratelli Musulmani)? Ed è esatto il manhaj di essi?

    Risposta:

    Gli "Ikhuanul Muslimin" non hanno qualcosa di esatto a parte la frase "invitare il popolo ad unirsi all'Islam". Però essi non spiegano al popolo cos'è l'Islam.
    Essi non spiegano al popolo l' Islam come l'ha spiegato Abu Hanifa(rahimahullah).
    E l' Islam come l'ha spiegato Malik, Shafi'i o Hanbal(rahimahumullah).
    Essi invitano all'Islam ma non si accingono a spiegare cos' è l' Islam, ognuno di essi fa un proprio percorso con quello che ha imparato. (Senza verificare se è giusto o no quello che hanno imparato)

    Narra un racconto siriano:

    Un musulmano che non aveva sapienza sull'Islam incontra per strada un ebreo. Il musulmano ignorante, ma con un cuore pieno d'amore per l'Islam, prende per la gola l' ebreo e lo minaccia dicendogli:
    O accetti Islam o ti ammazzo!
    L'ebreo,dalla paura, comincia a tremare ed accetta di diventare musulmano, e poi gli chiede:
    Cosa devo fare per diventare musulmano?
    WAllahi( per Iddio) questo non lo so neanche io! - rispose il musulmano.

    Noi sappiamo che oggi ci sono persone che si fanno chiamare musulmani, però supplicano la tomba del Profeta(sal-lAllahu aleyhi wa sal-lam), pregano alle tombe degli sahab, awliya ecc. Questo non è permesso ed è un grave peccato.
    Nonostante sia un grave peccato gli "Ikhwanul Muslimin" o anche la "Jama'a Tabligh" sono indifferenti a questo fatto, e non invitano a rinunciare a queste cose, ma lasciano il popolo proseguire in deviazione.

    Perciò noi diciamo:

    Non seguite questi gruppi.

    Gli Ikhuanul Muslimin desiderano ed operano per entrare nei parlamenti, dopo vogliono il potere nel nome dell'islam; fanno partiti politici,ed è successo di aver vinto alle elezioni ma poi non hanno riuscito a tenersi il potere. Hanno fallito.

    Perché?

    Poiché il popolo non era diventato musulmano(vero).
    Un musulmano che non ha studiato il Din(la religione), o l'ha studiato ma non opera con esso, quando si metterà la Shari'a - costui diventerà oppositore dell' Islam.

    Perché?


    Poiché non è abituato con l'Islam.(Esempio) Quella persona prima che venisse applicata la Shari'a commerciava grappa(alcolici) o si rifaceva con l'usura ecc. Stabilendosi la legge islamica vengono vietate essendo cose illecite(haram).
    Questa persona adesso dice: ''Io non posso togliere la grappa dal negozio poiché sono anni che con questo guadagno da vivere''.

    Perciò all'inizio dobbiamo invitare nell'Islam, dopo che la maggioranza del popolo sono diventati dei veri musulmani, allora bi idhnil-lah si metterà la legge islamica.
    Invece gli "Ikhwanul Muslimin" fanno il contrario.


    [Dalla serie di cassete: Huda wa Nur nr.761; 3 Dhul Hijjah 1413H]
    Registrata e raccolta da: Muhammad ibn Ahmad Abu Layl Al Athari


    Tradotto da Ismail Albani con l' aiuto del fratello AlbIslam
    Da http://lucechiarasulli.forumer.it/
    :jazaak:
  2. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    "Quando ho avuto trentacinque anni, ho fatto per la prima volta il Hajj. Ho incontrato (in quel tempo) lo Shaykh egiziano Ahmad Shakir e gli ho chiesto sugli Ikhwanul-Muslimin e lui mi disse: 'Pensi negli al-Huwwan (ingannatori)?'"

    [Shaykh al-Albani, Silsilah al-Huda wan-Nur, n.33]
  3. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    Ha detto Shaykhul-Allamah al-Muhaddith Ahmad Shakir, rahimahullah, nel suo libro”Shu'un at-Ta'alim wal-Qada'” (p.48) sugli Ikhwanul-Muslimin:

    “Il movimento di Shaykh Hassan al-Banna e dei suoi fratelli musulmani, che hanno trasformato la Da'wah Islamica in una da'wah criminale e distruttiva, è finanziato dai comunisti e gli ebrei, cosa che noi sappiano con conoscenza sicura”.


    .
  4. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    Il danno degli Ikhwan al-Muslimin potrebbe essere maggiore verso la Ummah del danno causato dagli ebrei ed i cristiani


    Domanda: E' corretto il detto che il pericolo degli Ikhwan al-Muslimin è maggiore verso la Ummah del pericolo degli ebrei ed i cristiani?

    Risposta: Sì! E' probabile che il loro danno è maggiore, ma noi non li trattiamo come gli ebrei ed i cristiani.



    Shaykh al-Albani

    Fonte: http://www.albaidha.net/vb/showthread.php?t=22427

    Silsilatul-Huda wan-Nur, cassetta nr. 752 min. 34:44
    • Like Like x 1

Share This Page