Perché parlare così tanto degli al-Ikhwan al-Muslimin?

Discussion in 'Sette & Gruppi, Innovazioni, Idee Sbagliate' started by Ismail Albani, Nov 23, 2014.

  1. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    Perché parlare così tanto degli al-Ikhwan al-Muslimin?


    Shaykh Muhammad Bazmul ha detto:

    Il professor Mahir Bahudaylah mi ha chiesto: "Alcune persone chiedono: perché parlare così tanto degli al-Ikhwan al-Muslimin", mentre ci sono altre sette, come i Rafidah, i Khawarij, la Ibadiyyah? E, non è inteso dall'avvertimento contro gli al-Ikhwan al-Muslimin che essi sono più pericolosi per l'Islam e i musulmani di tutti i nemici e le sette, come i Rafidah, il secolarismo...?

    E io gli risposi:

    Al-Ikhwan al-Muslimun oggi sono i più pericolosi di tutte le sette e i gruppi (jama'ah), perché hanno raccolto tutto ciò che hanno tutte le altre sette e i gruppi.

    Pertanto, tra loro ci sono rafiditi. Ti ricordi la conferenza sull'avvicinamento tra gli shiiti ed i sunniti? E non dimenticare che Jamaluddin al-Afghani ha avuto effetto sul fondatore di questo gruppo.

    Tra loro ci sono kharijiti. E' sufficiente ricordarti che gli Ikhwan hanno legami sospetti con ogni gruppo terroristico apparso nella storia moderna, da quando è stato fondato come gruppo fino ad oggi. Anzi, colui che è l'asse del terrorismo con i suoi libri è tra gli ideologi degli Ikhwan.

    Tra loro ci sono cose che trovi dagli Ibaditi. Non hai visto chi è il presidente dell'Unione Mondiale dei Sapienti Musulmani – secondo le loro pretese -? Chi è il suo vice-presidente? Chi sono quelli che vengono dopo di loro? Troverai il Rafidita, l'Ibadita etc.

    Anzi loro hanno peggio di questo... perché tra di loro ci sono cristiani. Ti ricordi la conferenza sull'avvicinamento tra la Messihiyyah (il Cristianesimo) e l'Islam, chi era presente lì? Ti basta aprire il libro "Wakafat ma'a Kitab lid-Du'at..." e guardi l'appendice con le foto alla fine del libro.

    Gli Ikhwan lo hanno detto e lo dicono pubblicamente che non c'è nessun problema per loro che il presidente del paese sia cristiano.

    Anzi lo dicono apertamente che non c'è inimicizia tra loro e gli ebrei, tranne che a causa della terra.

    Alcuni di loro lo dicono apertamente che non c'è nessuna contraddizione tra i musulmani ed i cristiani.

    Non vedi quanto è grave il pericolo che rappresentano?

    E dopo tutto questo, rimango allibito di come fanno a chiamarsi "al-Ikhwan al-Muslimun - i Fratelli musulmani"!

    E dopo tutto questo pensa di quanta inimicizia hanno verso la Salafiyyah ed i Salafiti!

    Quindi, non prendono le distanze dagli ebrei e né dai cristiani, mentre d'altra parte inimicano la Salafiyyah ed i Salafiti con tutti i mezzi!

    E se hai compreso che i sostenitori di questa ideologia sono riusciti ad entrare nei paesi islamici dappertutto e stanno diffondendo la loro ideologia da oltre sessant'anni e sono riusciti ad avere seguaci e sostenitori a tal punto che qualcuno critica gli Ikhwan e si è distanziato da loro, ma il suo Manhaj è ikhuanita ma non lo sente.

    Non meritano maggiore attenzione, al fine di essere smascherati e pubblicati le loro innovazioni e le deviazioni, nonché mettere in guardia la Ummah islamica contro loro, da est a ovest e da nord a sud?

    Che Allah ci aiuti!

    Prego Allah di fare me e te e tutti i musulmani fermi nella verità, e di dimostrare a me, a te ed a tutti i musulmani la verità come verità e ci permetta di seguirla, e di dimostrarci la falsità come falsità e ci permetta di starle lontano, e ci guidi alla verità sulla quale le persone si sono opposti. Non c'è dubbio che Egli ascolta tutto e risponde alle preghiere.


    Fonte: http://www.bayenahsalaf.com/vb/showthread.php?t=21798
    • Like Like x 1

Share This Page