Una sveglia per l'Italia??

Discussion in 'Discussioni Generali' started by um muhammad al-mahdi, Dec 8, 2007.

  1. um muhammad al-mahdi
    sunnah
    Offline

    um muhammad al-mahdi لا اله الا الله محمد رسول الله Staff Member

    Joined:
    May 17, 2007
    Messages:
    3,425
    Likes Received:
    345
    Trophy Points:
    93
    Gender:
    Female
    Location:
    England
    Home page:
    Ratings Received:
    +537 / 3
    :salam2:

    Ho una domanda da porre a tutti coloro che vivono in Italia,(ritornati all'Islam e non), e a coloro che hanno contatti con l'Italia,(come me ad esempio).

    Ho notato nel net che non c'è molta "unione" tra i Musulmani d'Italia. Intendo: tutti seguono tutti e niente. Tanti siti e tanti link...ma alla fine molta discordanza. So che è normale,subhan'Allah, Allah ci ha creati gli uni diversi dagli altri, ma l'ho notato tantissimo nella sezione "italiana" dell'ummah.Non è forse ora di svegliarsi e rimboccarsi le maniche?
    Questa è solo la mia opinione e non intendo offendere nessuno,solo capire:hijabi:

    Cosa ne pensate?
  2. AlbaneeMuslimah
    Offline

    AlbaneeMuslimah Junior Member

    Joined:
    Jan 22, 2007
    Messages:
    73
    Likes Received:
    1
    Trophy Points:
    18
    Gender:
    Female
    Location:
    Italy
    Home page:
    Ratings Received:
    +1 / 0
    :salam2:

    Questa tua domanda cara ukhti riflette un pò la preoccupazione di noi tutti musulmani in Italia, convertiti e non, italiani e non.

    Il fatto è che fin quando non ci saranno in circolazione libri islamici dei grandi sapienti , l'Islam in Italia continuerà ad essere "manufatto" da "copi and colla" di quello che ci riserva il net. Poi ciascuno di noi ci sarà cascato una volta in vita sua di quello che ha letto in net...:astag: Perciò oramai sappiamo che in rete scrive chiunque e non ci si fida più....

    La miglior cosa da fare è cominciare da noi stessi, darci da fare nello studio della nostra religione basandoci su fonti sicure, per poi essere capaci di chiamare e di argomentare anche gli altri. Tutto ciò bi idhni Llah
    :tti_sister:

    :wasalam:
  3. um amatallah
    Offline

    um amatallah Junior Member

    Joined:
    Sep 1, 2007
    Messages:
    186
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Occupation:
    mother full time!
    Location:
    london
    Ratings Received:
    +0 / 0
    salamaleicum

    ultimamente mi sono accorta che per certi problemi della vita funzionano solo le dua.
    ma se qualcuno di voi dovesse avere qualche idea io sono pronta a collaborare.suppongo che bisognerebbe iniziare contattando gli imam di ogni citta' e rendergli al corrente che non sono soli bensi che noi siamo qui pronte ad aiutarli;secondo parlare con chi conosciamo e metterli in contatto;terzo tenere noi i contatti con l'italia belli stretti.nonche' visitare le sorelle quando ci si presenta l'occasione.il tutto seguendo il Qur'an e sunnata rasul affinche' bi idnilillah chiunque fosse deviato o in procinto di diventarlo possa avere acesso ad informazioni piu' corrette inchAllah.
    salam
  4. um muhammad al-mahdi
    sunnah
    Offline

    um muhammad al-mahdi لا اله الا الله محمد رسول الله Staff Member

    Joined:
    May 17, 2007
    Messages:
    3,425
    Likes Received:
    345
    Trophy Points:
    93
    Gender:
    Female
    Location:
    England
    Home page:
    Ratings Received:
    +537 / 3
    :salam2:

    ovviamente le du'a sono al primo posto insh'Allah. Ma ricordiamo "aiutati che Allah ti aiuta!".
    Purtroppo ho notato che c'è un certo "aggrapparsi" a quei pochi che ci sono e che dichiarano "conoscenza" e non al famoso "rimbocco di maniche".Ci si accontenta....e se qualcuno ci chiude la porta in faccia non ritentiamo. Ricordiamo tutti i nostri fratelli e sorelle che hanno dato la loro vita per :laila: ..e noi che facciamo?...stiamo a casa a fare baqalawah(dolci).
  5. Aisha muslima
    Offline

    Aisha muslima Junior Member

    Joined:
    Aug 14, 2007
    Messages:
    124
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Location:
    Italia
    Home page:
    Ratings Received:
    +0 / 0
    :salam2:

    Effettivamente, c' è ancora troppo poca conoscenza qui da noi, Molti imam, a loro volta, sono poco preparati, ahimè. Comunque, almeno da parte di alcune, un po' di volontà di lavorare c' è. Ci si prova perlomeno. L' unico modo di aiutare, secondo me, è fare in modo di diffondere i testi autentici in lingua italiana, perchè molte fra noi hanno difficoltà anche con l' inglese (e ho visto che, grazie a Dio, in inglese ci sono moltissimi libri bellissimi mashaLlah). L' Islam è ancora giovane qui, immaturo. Ci vuole tempo e pazienza, e, come avete giustamente detto, tanti du'a.

    :salam2:
  6. Aisha muslima
    Offline

    Aisha muslima Junior Member

    Joined:
    Aug 14, 2007
    Messages:
    124
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Location:
    Italia
    Home page:
    Ratings Received:
    +0 / 0
    P.s.:se ci verrete a trovare dandoci un po' di dritte, che piacere ci fareste!! Salam alaykum :)
  7. elmer88
    Offline

    elmer88 New Member

    Joined:
    Feb 17, 2008
    Messages:
    1
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Location:
    Forlì
    Home page:
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Assalam Aleikum fratelli e sorelle.
    comunque io penso che in italia c'è molta disinformazione e questo di certo non aiuta noi musulmani che viviamo qui.E appoggio a pieno il pensiero di Ukht1 perchè è ora di avere un'organizzazione che sia solida tra tutti i musulmani dal nord al sud italia.Insomma,io penso che bisogna organizzarci bene e far valere L'Islam in questo paese,convincere la gente che L'Islam è l'unica religione.
    Assalam.
  8. carolino2
    Offline

    carolino2 New Member

    Joined:
    Mar 31, 2008
    Messages:
    17
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    :hearts::hearts:assalamu aleikum sono sara ed ho letto la domanda della sorella.Io penso che l'Italia sia ancora un paese nuovo a questoe cose ed non sa come interpretarle.perche' in Inghilterra o in Francia ci sono tate scuole islamiche dove insegnano di tutto ,dalla lingua araba ,agli hadit,duha,ecc....?perche sono tutti paesi ormai con immigrati di2 3 generazione ed loro vogliono non fare dimenticare ai loro figli di essere si inglesi francesi o americani ma di essere anche ARABI.e voila' la differenza.Noi italiani no.noi siamo ancora indetro.Abbiamo imam che non sono imam(qualche d'uno si salva ,ma la piu' parte fanno l'imam perche`leggono meglio il corano degli altri).E poi c'e` ancora il problema della lingua.Il profeta (saws)diceva di predicare nella lingua che la gentecom prende.Allora se tu mi fai una kutba del venerdi in Arabo e io l'arabo non lo capisco,il tuo messagio ,per buono che sia .non mi arriva....Purtroppo siamo ancora lontani dai modelli citati piu' sopra.ma inshallah con un po di buona volonta' tutto si puo' fare ,ma a mio giudizio per l'Italia e' ancora troppo presto.prima dovrebbe scomparire la LEGA prima di incominciare acostruire delle vere e proprie moschee (e perche' no....)piu' alte del Vaticanosalam:SMILY286::SMILY286:
  9. Abdullah1980
    Offline

    Abdullah1980 Junior Member

    Joined:
    Mar 27, 2008
    Messages:
    48
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    :salam2:

    Porto la mia esperienza. Mi sono interessato all'Islam, forse qualcuna di voi lo avrà intuito ;-), passando attraverso la politica. Una rivista antisionista pubblicava articoli dell'associazione shiita Al ahl Bait che ho contattato ricevendo alcuni numeri della loro rivista "Il puro Islam". Se da un lato valuto positivamente la loro presa di posizione nei confronti del sionismo ed altre tematiche care ad ogni muslim che si rispetti, dall'altro non ho potuto fare a meno di notare come l'associazione in questione, proprio in quanto di matrice sciita, possa fuorviare chi si avvicina timidamente all'Islam.
    Se l'Islam salafita (mi verrebbe da dire il vero puro Islam) avesse in Italia una propria rivista che potrebbe essere diffusa in un primo momento solo tramite internet e, solo a seguito di una raccolta fondi online ed offline, anche in formato cartaceo, sono certo che riuscirebbe a trovare un ampio seguito.


    :salah:
  10. Nûn ن
    Offline

    Nûn ن New Member

    Joined:
    Apr 29, 2008
    Messages:
    2
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    .............
  11. AlbIslam
    Offline

    AlbIslam .

    Joined:
    Aug 15, 2006
    Messages:
    126
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0


    Potresti per favore approfondire e spiegare meglio ?
  12. Nûn ن
    Offline

    Nûn ن New Member

    Joined:
    Apr 29, 2008
    Messages:
    2
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    ...........
  13. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    :salam2:

    Fratello o sorella Nun, in base a ciò che scrivi mi pare di capire che: o non sai cosa vuol dire salafi, o stai facendo gioco di parole.
    Per esempio: i salafi dicono che il vero e puro Islam è la via in cui era il Profeta e i suoi compagni, e quella è la via la quale siamo obbligati a seguire. Tu lo trovi eresia questo ?
    Altrettanto i salafi dicono che la verità non sta in un solo madh'hab. Anche questo eresia è ?
  14. alafil63
    Offline

    alafil63 Assad the Quiet

    Joined:
    May 1, 2008
    Messages:
    46
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Occupation:
    clerk
    Location:
    somewhere in Italy
    Ratings Received:
    +0 / 0
    come italiano, e in via di conversione, debbo dire che in rete ci sono, come dire, troppe scelte.

    Quando ho cominciato a cercare la via per avvicinarmi e capire di più, ho consultato il sito del CESNUR che in genere è ben informato.

    Beh, sappiate che solo come islam sunnita nel sito ci sono almeno 11 sigle, poi sciiti, sufi, altre ancora, turchi, e comunque, a mio parere, TROPPI.

    Meno male che ho conosciuto il mio vicino di casa, almeno con lui vado sul sicuro.

Share This Page