l'ultimo viaggio....

Discussion in 'Discussioni Generali' started by umomarskate, Oct 21, 2008.

  1. umomarskate
    Offline

    umomarskate Junior Member

    Joined:
    Mar 27, 2008
    Messages:
    56
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    assalamu aleikum ua rahmatullah ua barakatuhu. Chiedo un consiglio. Se dovessi morire improvvisamente, come posso fare perchè sia rispettato il mio desiderio di avere una sepoltura islamica? Chi mi laverà, chi mi metterà il lenzuolo? dove mi collocheranno? scusate l'argomento ma vorrei risposte pratiche che mi aiutino ad organizzare il tutto e non far litigare chi resta visto che la famiglia d'origine è cattolica e io sono l'unica islamica...
  2. umomarskate
    Offline

    umomarskate Junior Member

    Joined:
    Mar 27, 2008
    Messages:
    56
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Ratings Received:
    +0 / 0
    ho riletto il post e mi spiego meglio...sono l'unica che ha dichiarato la shahada più di vent'anni fa ma non ho un documento ufficiale che lo attesti...
  3. mujahidamuslima
    Offline

    mujahidamuslima Salafi Muslima

    Joined:
    Jun 20, 2008
    Messages:
    161
    Likes Received:
    1
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Female
    Home page:
    Ratings Received:
    +1 / 0
    bismiLlahi arRahmani arRahim

    :salam2:

    Partendo dal presupposto che lasciare un testamento scritto è un dovere di ogni musulmano e questo è riportato dalla Sunnah. Maggiormente nel caso in cui ci si trovi in un paese non Islamico.
    Provo nel mio piccolo a darti delle indicazioni pratiche che prego, insha Allah, possano esserti utili.

    Devi scrivere di tuo pugno (quindi non al computer o macchina da scrivere) o direttamente presso un notaio (in quel caso, a pagamento) un testamento in cui specificare, oltre al lascito dei beni, le norme per il trattamento della salma, per la sepoltura e la funzione funebre.
    Dovresti cominciare appunto con la spiegazione del lavaggio del corpo e specificare a chi affidi questo compito (se non hai congiunti musulmani di sesso femminile presenti qui sul territorio, puoi affidare il compito alla moschea del luogo).
    Richiedere che non vengano effettuate manovre particolari sul tuo corpo (dall'autopsia alla cremazione, a meno che la prima non sia richiesta dalle autorità).
    Ricordare le modalità Islamiche della cerimonia funebre (niente cortei, fotografie, simboli anche Islamici...etc.).
    Specificare che, ovviamente, la tua salma venga portata al più vicino cimitero Islamico.
    E ricordare che il tuo corpo non venga sepolto in una bara e che venga indirizzato verso la Mecca. E che non vi siano, vicino al tuo corpo, lapidi oltre il necessario (immagino che il tuo nome debba essere scritto, da qualche parte).
    Ah! E' doveroso indicare che il tutto dovrebbe essere sbrigato nel minor tempo possibile. E che i tuoi familiari non esagerino nel pianto o nei lamenti (questi ultimi non permessi).

    In realtà, non è un tuo dovere possedere un'attestazione della tua fede Islamica...il tuo testamento DEVE comunque essere rispettato, ci sono leggi precise al riguardo.
    Se comunque vuoi essere precisa e sicura, puoi recarti al centro Islamico (o moschea che sia) della tua zona e richiederlo lì, anche se dovesse essere necessario ripetere la Shahada.

    Ovviamente il testamento (che conviene redigerlo in più copie, tutte comunque originali e scritte a mano e firmate) deve essere lasciato ad una (o più) persone di fiducia e/o in luogo di cui siano a conoscenza altre persone.

    Khair insha Allah. Prego di esserti stata utile. Insha Alah.

    :wasalam:
  4. Abu Umar italy
    Offline

    Abu Umar italy Junior Member

    Joined:
    Apr 24, 2008
    Messages:
    40
    Likes Received:
    0
    Trophy Points:
    0
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Assalamu Alaikum sorella anche io tempo mi interessai parlando con fratelli, in effetti come dice la sorella devi andare da un notaio, meglio se la moschea della tua città ne conosce qualcuno, non andare da uno sconosciuto (E' capitato che alcuni notai hanno fatto i furbi inventandosi frottole che non si poteva fare ecc....).
    Cè un problema riguardo la sepoltura perchè in Italia, credo anche in Europa, la salma non può essere messa all'interno della fossa senza bara.
    Comunque informati presso la moschea della tua città, il primo passo è andare da un notaio che abbia dimestichezza con questioni relative all'Islam: ripeto meglio se te lo indica la moschea di casa tua.

Share This Page