Una pretesa falsa e diabolica: Il Manhaj dei Salaf non è adatto

Discussion in 'Manhaj, Metodologia' started by Ismail Albani, Apr 8, 2009.

  1. Ismail Albani
    Offline

    Ismail Albani Tasfiyah wa Tarbiyah

    Joined:
    Oct 3, 2007
    Messages:
    450
    Likes Received:
    42
    Trophy Points:
    38
    Gender:
    Male
    Ratings Received:
    +43 / 0
    Una pretesa falsa e diabolica: Il Manhaj dei Salaf non è adatto a questi tempi

    Domanda: Alcune persone dicono che il manhaj di Ahlus-Sunnah Wal Jama'ah non sia adatto a questo tempi, e sostengono (come prova per la loro tesi) che le normative precise della Shari'ah detenute da Ahlus-Sunnah non possono essere attuate in questa epoca.

    Risposta: Colui che ritiene che il manhaj dei Salafus-Salih non sia adatto per la rettifica (degli affari) in questi tempi è da considerare deviato e che devia gli altri, perché il manhaj dei Salafus-Salih è ciò che Allah ci ha comandato di seguire fino all'istituzione dell'Ora. Egli (sallAllahu 'alayhi wa sallam) ha detto:

    "In verità, quelli che vivranno dopo di me vedranno molte divergenze, perciò tenetevi saldi alla mia Sunnah e alla Sunnah dei Califfi ben guidati dopo di me. Aderite ad essa saldamente e aggrappatevi con i vostri denti molari".

    Questo è indirizzato alla Ummah fino all'istituzione dell'Ora. Ciò dimostra che il Manhaj dei Salaf deve essere seguito e che esso è adatto per la rettifica (degli affari) in ogni tempo e luogo. Allah l'Eccelso ha detto:

    "Ed i primi ad abbracciare l'Islam dai Muhâjirûn (coloro che hanno migrato da Mecca a Medina) e dagli Ansâr (i cittadini di Medina che hanno aiutato e soccorso i Muhâjirûn) ed anche coloro che li hanno seguiti fedelmente. Allah è compiaciuto di essi ed essi sono compiaciuti di Lui". [At-Tawba: 100]

    'Ed anche coloro che li hanno seguiti fedelmente': questo include tutta la Ummah fino all'istituzione dell'Ora. Pertanto, è obbligatorio per la Ummah seguire il manhaj dei Muhâjirûn e degli Ansâr. Imam Malik (rahimahullah) ha detto:

    "L'ultima parte di questa Ummah non sarà rettificata eccetto da ciò che ha rettificato la sua prima parte".

    Uno [una persona] che vuole isolare la Ummah dai Salafus-Salih è uno che vuole il male per i musulmani. Egli è uno che vuole cambiare l'Islam e che vuole portare innovazioni e Mukhâlafât (cose che sono in opposizione alla Religione pura). È obbligatorio rifiutare questa persona, dare fine ai suoi argomenti e mettere in guardia contro il suo male, perché il Manhaj dei Salaf deve essere seguito ed i Salaf devono essere presi come esempi. Il Manhaj dei Salaf deve essere seguito e questo è ciò che è nel Libro di Allah e nella Sunnah del Suo Messaggero, come abbiamo menzionato.

    Uno che vuole tagliare i Khalaf (le generazioni successive) della Ummah dai Salaf è uno che lavora per la corruzione sulla terra. È obbligatorio rifiutare e confutare le sue dichiarazioni, e mettere in guardia contro di lui.

    Gli shi'iti e quelli d'accordo con loro sono noti per l'emissione di tali dichiarazioni, perciò non deve essere data loro nessuna considerazione.

    Shaykh Salih Al-Fawzan (hafidhahullah)

    [Fonte: ‘Al-Muntaqa Min Fatawa Ash-Shaykh Salih Al Fawzan’ compilato da Abu Abdir Rahman adil Bin Ali Al-Faridan, p.11-12]
    • Like Like x 1

Share This Page